Uccellini selvatici

Sfamare gli uccellini durante l’inverno: come fare?

Condividi la bellezza dei fiori

L’inverno è la stagione in cui gli uccellini hanno bisogno del nostro aiuto per sopravvivere. In natura il cibo scarseggia e il gelo, la neve, il vento e la pioggia ghiacciata mettono a dura prova cince, passeri, pettirossi, fringuelli e tutti gli altri uccelli selvatici che necessitano di molte calorie per superare le notti e le lunghe giornate fredde.

Li si vede cercare in giardino bacche e drupe sugli arbusti. Ma se non ne hai e per fornire del cibo supplementare, puoi mettere a disposizione degli uccellini delle mangiatoie in cui mettere dei mangimi specifici scelti di buona qualità, senza cereali, che vengono scartati. Tra i semi preferiti dai nostri piccoli amici pennuti ci sono i semi di girasole, molto grassi, i semi di miglio, di canapa, il mais tritato, le arachidi.

Per gli uccellini insettivori, vanno bene le palline di grasso miste a semi che trovi nei negozi per animali ma anche in molti supermercati: contengono strutto, ideale per fornire tante calorie ed energia.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Vuoi iscriverti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi? Compila il form! Grazie :-)